Bongiorno (Iv): "Se vince Firetto vince Agrigento"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Abbiamo colto più volte in questi mesi la grande sensibilità del sindaco che abbiamo incontrato  in dibattiti pubblici ma anche in incontri privati. Ci ha dimostrato più di altri grande sensibilità sulle diverse tematiche che noi proponevamo sui social e sulla stampa. Questo per noi ha rappresentato uno stimolo forte a continuare nonostante le critiche di alcuni per le nostre proposte e idee talvolta provocatorie. Ci siamo accorti piacevolmente di essere apprezzati e fortemente attenzionati da altre aree politiche diverse dalla nostra.

Ringraziamo l’On. Carmelo Pullara che oltre a dimostrarci la forte sensibilità nei confronti dell’azione del Comitato Sturzo da me rappresentato, è voluto andare oltre indicando il mio nome come assessore designato della giunta Firetto, a testimonianza della condivisione e delle giuste battaglie che il nostro comitato ha portato avanti in questo ultimo anno. Tanti amici mi sono stati vicini e hanno corroborato l’idea dell’On. Carmelo Pullara facendola diventare una decisione fuori dagli schemi, che supera gli steccati e mette il rilievo il valore delle idee. 

Per noi questa è nuova politica, ringrazio inoltre tutti i candidati e le liste di “Onda” e “Noi” che hanno accolto con simpatia la mia designazione. Salutiamo infine con grande soddisfazione la decisione di IV di appoggiare ufficialmente il sindaco Firetto anche se in questo momento contano i fatti e non gli schieramenti, il fatto chiaro a tutti, pur tra diverse sensibilità, è che Firetto è il migliore candidato e se vince Firetto vince Agrigento. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento