menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio provinciale, pronto l'ordine del giorno della prossima seduta

Ventidue i punti che saranno trattati nel corso dell'incontro di giovedì prossimo

Si riunirà giovedì 17 novembre alle 18, nella sala Silvia Pellegrino, il Consiglio provinciale, convocato dal presidente Buscemi a seguito della riunione della Conferenza dei capigruppo del 27 ottobre scorso. Ventidue i punti inseriti all’ordine del giorno. Dopo la lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti e le comunicazioni del presidente Raimondo Buscemi, saranno in discussione l’interrogazione del consigliere Lazzano ed altri riguardante il  servizio a sostegno dei portatori di handicap.

Di seguito saranno discussi numerosi riconoscimenti di debito fuori bilancio, quasi tutte a seguito di sentenze della magistratura, tra cui quella del settore Infrastrutture stradali relativa ai lavori di realizzazione delle infrastrutture a miglioramento della fruibilità turistica della zona di Porto Empedocle – Capo Rossello – Siculiana marina – Eraclea Minoa – tratto Porto Empedocle Realmonte.

L’ordine del giorno prevede la discussione di due regolamenti: la proposta del settore Affari generali e Segreteria generale sulla modifica del regolamento per le adunanze ed il funzionamento del consiglio provinciale e delle commissioni consiliari che prevede tra le modifiche la possibilità di convocare il Consiglio con una semplice e-mail o un sms per ridurre i costi delle convocazioni del Consiglio Provinciale. L’altro provvedimento riguarda il settore provveditorato e marketing che ha predisposto il nuovo regolamento per la formazione e la tenuta dell’albo fornitori della Provincia regionale di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento