rotate-mobile
Politica Raffadali

"Ha due cariche incompatibili": il Pd sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro

Manifesto pubblico sottoscritto anche dal movimento “Raffadali che cambia”. Il primo cittadino è l’attuale responsabile regionale del dipartimento alle finanze e al credito nominato recentemente dal presidente Schifani in quota Forza Italia

La sezione del Partito democratico “Cesare Sessa “ di Raffadali, attraverso un manifesto pubblico sottoscritto anche dal Movimento “Raffadali che cambia” e dal Pd provinciale, ha sollecitato le dimissioni dalla carica di sindaco di Silvio Marcello Maria Cuffaro, attuale responsabile regionale del dipartimento alle Finanze e al Credito nominato recentemente dal presidente Schifani in quota Forza Italia, per incompatibilità a ricoprire il ruolo di primo cittadino e per il fatti che percepisce due indennità di carica.

La vicenda era stata già sollevata lo scorso anno durante una seduta del consiglio comunale da parte dell’opposizione rappresentata dai consiglieri Domenico Tuttolomondo, Stella Vella, Caterina Giglione, Salvatore Lombardo e Salvatore Gazziano.

“Per il Pd - rende noto la segretaria cittadina Sabrina Mangione - i due incarichi, quello di dirigente regionale apicale e quello di sindaco, sono incompatibili”. Nel manifesto pubblico il Partito democratico sostiene come “Cuffar,o durante un ventennio di sua amministrazione, è riuscito ad accumulare un debito di circa 8 milioni di euro resuscitando la Società A&G per la riscossione dei tributi locali e e riducendo al lumicino i servizi sociali essenziali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha due cariche incompatibili": il Pd sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro

AgrigentoNotizie è in caricamento