Politica

Aica, Codacons: "Richiesta di accesso agli atti su presunte promozioni indiscriminate di personale vicino a politici"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Lo abbiamo sin da subito detto e scritto, faremo in modo che AICA la nuova società Consortile nata per la gestione del servizio idrico integrato nella Provincia di Agrigento, sia il più trasparente possibile e non diventi IL SOLITO CARROZZONE POLITICO dove anche per fare carriera il personale avrà bisogno dell’amico o parente politico. 

In considerazione della disponibilità a rendere la società il più trasparente possibile, manifestata nella riunione di Venerdì scorso dal  Presidente del CDA il Dott. CASTALDI, Abbiamo nella mattinata odierna, inviato una PEC proprio allo stesso Presidente, con la quale chiediamo la sotto elencata documentazione, a tutela del personale(al momento solo in affitto dalla curatela fallimentare) con la massima trasparenza possibile
•    Pianta organica dipendenti(al momento in affitto) con livello e ruolo occupazionale alle dipendenze della vecchia gestione “Girgenti Acque”;
•    Pianta organica dipendenti(al momento in affitto) con livello e ruolo occupazionale alle dipendenze della vecchia gestione “commissariale” con annessa copia di eventuali determine di cambio ruolo o profilo professionale;
•    Pianta organica dipendenti(al momento in affitto) con livello e ruolo occupazionale alle dipendenze di A.I.C.A. con annessa copia di eventuali determine di cambio ruolo o profilo professionale;
CODACONS si distingue per le sue battaglie anche a livello nazionale per la tutela anche e soprattutto dei dipendenti e del consumatore, CODACONS vigilerà perché tutto vada come deve andare….
Nessuno deve poter rimanere indietro
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aica, Codacons: "Richiesta di accesso agli atti su presunte promozioni indiscriminate di personale vicino a politici"

AgrigentoNotizie è in caricamento