Rivolta al centro d'accoglienza, Savarino: "Solidarietà ai poliziotti feriti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

 «La mia vicinanza e solidarietà agli agenti feriti nell’aggressione avvenuta nel centro di accoglienza di Agrigento. Non è più tollerabile che lo Stato, questo governo giallorosso, scarichino così ogni responsabilità nella gestione dei migranti in Sicilia».

Lo afferma Giusy Savarino, deputata regionale di DiventeràBellissima e presidente della IV Commissione dell'Ars, aggiungendo: «È inevitabile che questi centri illegali diventino polveriere pronte ad esplodere in piena emergenza sanitaria, e purtroppo oggi ne pagano le spese degli uomini che svolgono con scrupolo il proprio dovere. Ritengo che il ministro Lamorgese debba ormai trarre le conseguenze di un conclamato fallimento, rassegnando le sue dimissioni». 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento