"Quei telefonini sono il compenso per la riparazione dell'auto": 5 denunce per ricettazione

I poliziotti della sezione Volanti della Questura, dopo aver acquisito le segnalazioni per furto di cellulare, hanno avviato l'attività investigativa

(foto ARCHIVIO)

"Quei due telefonini mi sono stati dati a titolo di compenso per la riparazione di un'autovettura". E' questo, grosso modo, quello che, in un caso, si sono sentiti dire i poliziotti della sezione Volanti da uno degli indagati. Una giustificazione - o almeno un tentativo - per il fatto che è stato trovato in possesso di due cellulari risultati essere rubati. 

Sono ben 5 le persone che sono state denunciate per ricettazione, alla Procura della Repubblica, dall'ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Agrigento. Gli agenti - coordinati dal commissario capo Francesco Sammartino - dopo aver acquisito, nei mesi scorsi, due denunce di furto dai legittimi proprietari, hanno avviato le indagini. Un'attività investigativa, coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica Paola Vetro, che ha consentito, appunto, di deferire in stato di libertà nel primo caso, due donne e nel secondo tre persone. Tutti dovranno rispondere di ricettazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 I telefoni cellulari - oggetto di precedenti furti - sono stati recuperati e verranno restituiti ai legittimi proprietari.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento