Sbarco "fantasma" a Siculiana Marina: rintracciati 8 tunisini, le ricerche proseguono

Sul barchino di circa 5 metri si stima che non potessero esserci più di 12 o 13 persone. Il rastrellamento si sta spostando verso i Comuni circostanti

Il barchino arrivato a Siculiana Marina

Ore 17,30. Otto migranti sono stati rintracciati dai carabinieri della stazione di Siculiana. Fanno parte del gruppo - non più di 12 o 13 persone - che è sbarcato stanotte, senza che si innescassero allarmi o soccorsi, sul lungomare della frazione marina. Le ricerche dei carabinieri vanno ancora avanti e si stanno allargando anche verso i Comuni limitrofi.

Ore 8,30. Un barchino, con un numero imprecisato di migranti, è riuscito ad arrivare e ad attraccare a Siculiana Marina, nell'area del lungomare. 

Il gruppo, non appena toccata terra, s'è sparpagliato e dileguato. Non è chiaro quanti fossero perché nessuno, nel momento in cui il barchino di circa 5 metri è giunto a riva, si è accorto di nulla. Il natante è stato segnalato alle 7,30 circa di stamani. I carabinieri della stazione di Siculiana hanno avviato il rastrellamento di tutto il rione balneare. Al momento non è stato rintracciato nessuno dei fuggitivi. 

Le ricerche dei militari dell'Arma, appare scontato, si allargheranno a macchia d'olio nel resto del paese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Aggiornato alle ore 17,32)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento