rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Carabinieri

Scoppia una rissa fra immigrati: ghanese di 37 anni preso a colpi di mazza finisce in ospedale

Dell'attività investigativa si stanno occupando i carabinieri. L’obiettivo è identificare chi ha aggredito e selvaggiamente picchiato il trentasettenne

Scoppia una rissa fra immigrati in via Saponara, nel centro storico di Agrigento, e un ghanese di 37 anni finisce, seriamente ferito, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. L’uomo è stato preso – stando a quanto emergeva ieri – a colpi di mazza ed ha riportato ferite, contusioni e forse anche fratture. Sul caso, ennesimo, anche se da un po’ non si registravano tafferugli nel “cuore” di Agrigento, stanno indagando i carabinieri. L’obiettivo è, naturalmente, identificare chi ha aggredito e selvaggiamente picchiato il trentasettenne. Ieri, nessuna indiscrezione al riguardo veniva lasciata trapelare.

Non ci sono certezze investigative sul perché sia, all’improvviso, scoppiata la rissa fra extracomunitari – nella tarda serata di venerdì – in via Saponara. Calci e pugni che, ad un certo punto, hanno avuto l’epilogo nei colpi di mazza sferrati al ferito e forse non soltanto. Non si esclude – anzi sembrerebbe essere l’ipotesi investigativa più accreditata – che il tafferuglio sia divampato, ancora una volta, per motivi legati allo spaccio di droga e forse alla contesa dell’illegale mercato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia una rissa fra immigrati: ghanese di 37 anni preso a colpi di mazza finisce in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento