Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Scoppia una rissa fra sei giovani: tre feriti finiscono in ospedale

I carabinieri hanno avviato le indagini per provare a stabilire cosa effettivamente abbia innescato quella che sembrerebbe essere stata una scazzottata

(foto ARCHIVIO)

Scoppia la rissa allo Stazzone, a Sciacca, e tre giovani di Ribera finiscono in ospedale: due al "Fratelli Parlapiano" di Ribera e uno al "Giovanni Paolo II" di Sciacca. Ad indagare su quello che è accaduto, sabato notte, fra sei ragazzi: tre riberesi e altrettanti saccensi, sono i carabinieri che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. Non è escluso, naturalmente, che i militari dell'Arma di Sciacca abbiano già sentito i tre giovani che sono rimasti feriti. Per fortuna tutti pare che siano stati già dimessi. L'obiettivo è naturalmente fare chiarezza ed identificare gli altri coinvolti.

"Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Anche a Sciacca sono stati realizzati diversi servizi, dalle forze dell'ordine, per evitare assembramenti e dunque per prevenire il rischio contagio da Coronavirus.   


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia una rissa fra sei giovani: tre feriti finiscono in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento