Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Nonostante il maltempo sbarcano i migranti: bloccati 18 tunisini

Il gruppo di uomini, dopo le procedure di identificazione, verrà scortato verso una struttura d'accoglienza di Messina

L'imbarcazione utilizzata per un precedente sbarco a Torre Salsa

Sono saliti a 18 complessivamente, fra cui una donna incinta e un minorenne, i tunisini bloccati dai carabinieri della tenenza di Ribera, da quelli della compagnia di Sciacca e dalla polizia. I migranti sono sbarcati, verosimilmente all'alba, direttamente sulla spiaggia di Seccagrande a Ribera. Gli extracomunitari sono stati bloccati, direttamente, sull'arenile dai carabinieri della tenenza di Ribera.

Ad accorgersi di un gruppo di migranti, all'interno della galleria Magone sempre in territorio di Ribera, all'altezza del chilometro 128, è stata una pattuglia della Stradale. Erano le 8 circa di stamani. Gli extracomunitari sono stati visti mentre camminavano all'interno della galleria. Sembra verosimile che si trattasse di alcuni dei tunisini che erano già riusciti ad allontanarsi.

I carabinieri di Ribera e Sciacca, così come anche la Stradale, hanno rastrellato tutto il territorio circostante. E' stato dato l'allarme anche alla Guardia costiera per cercare di rintracciare, in qualche cala di Seccagrande, l'imbarcazione utilizzata per l'approdo. I migranti - i 18 bloccati - adesso si trovano tutti alla tenenza dei carabinieri di Ribera per le procedure di identificazione.  

Concluse queste procedure, le forze dell'ordine scorteranno i migranti fino ad una struttura d'accoglienza di Messina.

Ventisei migranti approdano sulla spiaggia dell'Isola dei Conigli 

La loro "carretta del mare" sarebbe riuscita ad arrivare, nonostante il maltempo e il mare agitato delle ultime ore, direttamente sulla terraferma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonostante il maltempo sbarcano i migranti: bloccati 18 tunisini

AgrigentoNotizie è in caricamento