Cronaca Ribera

Nuovo sbarco fantasma? Trovato in spiaggia un peschereccio abbandonato

A mettersi a disposizione per effettuare le operazioni di rimozione sono stati i volontari dell’associazione “Club amici del mare”: a loro cura e spese le operazioni di disincaglio e trasporto al porto più vicino

Le operazioni di disincaglio

Uno sbarco, nei pressi della spiaggia di “Pietre Cadute” sul litorale riberese, senza alcuna traccia di migranti, presumibilmente volatilizzati dopo aver toccato la terraferma. 

Unica testimonianza del loro arrivo è un peschereccio abbandonato trovato a riva.

Il sindaco Matteo Ruvolo si è immediatamente attivato per trovare una rapida soluzione che portasse alla rimozione dell’imbarcazione: la sua permanenza ovviamente comporta il rischio di gravi danni ambientali in un tratto di costa caratterizzato dalla presenza della riserva naturale orientata della foce del fiume Platani. 

A mettersi a disposizione per effettuare le operazioni di rimozione sono stati i volontari dell’associazione “Club amici del mare”: a loro cura e spese le operazioni di disincaglio e di trasporto al porto più vicino che si completeranno nella mattinata di lunedì 16 agosto.

Successivamente il sindaco si è prodigato per ottenere tutte le autorizzazioni da parte delle autorità competenti che sono prontamente arrivate nel giro di poche ore. 

Secondo le direttive impartite dalla Procura della Repubblica di Sciacca, con il sostituto procuratore Brunella Fava e le ulteriori indicazioni della direzione territoriale dell’agenzia dogane e Monopoli, è stata concessa l’autorizzazione in tal senso. 

Appena concordate le modalità pratiche, di concerto con la capitaneria di Porto Empedocle, saranno avviate le operazioni di recupero dell’imbarcazione. 

Il sindaco, attraverso una nota del Comune, ha voluto ringraziare pubblicamente tutti i soci dell’asd “Club amici del mare” per la disponibilità. Ringraziamenti anche per le autorità coinvolte nell’operazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sbarco fantasma? Trovato in spiaggia un peschereccio abbandonato

AgrigentoNotizie è in caricamento