Motociclisti ubriachi a San Leone, controlli e denunce alla Procura

Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di guida in stato d'ebbrezza anche un ventisettenne favarese trovato al volante di un'autovettura

(foto ARCHIVIO)

Tre persone, due delle quali in sella ad altrettante motociclette, sono state denunciate, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento per guida in stato d'ebbrezza. A realizzare i controlli, nel quartiere balneare di San Leone, sono stati i poliziotti della Stradale che sono coordinati dal vice questore Andrea Morreale. Si tratta di verifiche per prevenire e reprimere le "stragi del sabato sera". 

Ad essere denunciati sono stati i motociclisti F. B., 25 anni di Agrigento, trovato con un tasso di 0,87 g/l e M. M., 21 anni di Agrigento, che aveva invece un valore di 1,01 g/l. Nei guai - con lo stesso titolo di reato contestato - anche un ventisettenne favarese, S. B., trovato al volante di un'autovettura nonostante avesse un valore di 1,28 g/l. 

Nel corso dei controlli, fatti appunto a San Leone, sono state complessivamente accertate 35 infrazioni, sono state ritirate 6 patenti di guida, sequestrati due veicoli e decurati complessivamente 82 punti dalla patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento