rotate-mobile
Domenica, 26 Marzo 2023
Cronaca

"Sorpresi a rubare infissi all'istituto Fermi", arrestati due favaresi

I due uomini sono stati bloccati, in contrada Calcarelle, dai poliziotti della Squadra Mobile

Sarebbero stati sorpresi mentre rubavano infissi all'istituto "Enrico Fermi" di contrada Calcarelle. E’ per l’ipotesi di reato di furto aggravato che due uomini: Salvatore Avarello e Gioacchino Ripellino sono stati arrestati in flagranza di reato, nella tarda mattinata di ieri, dalla Squadra Mobile. Avarello, che è rappresentato e difeso dall’avvocato Fabio Inglima Modica, era stato già arrestato pochi giorni fa, per l’Epifania. I due uomini sono favaresi ma residenti ad Agrigento.

Allora venne sorpreso – secondo la ricostruzione fornita allora dagli investigatori - a rubare cavi di rame dai pozzetti dell’Enel sistemati in piazza Primavera a Fontanelle. Poche ore dopo l’arresto di Avarello, effettuato a Fontanelle, dai poliziotti della sezione “Volanti”, il Gip Alfonso Malato convalidò il provvedimento della polizia di Stato e dispose, per il quarantatreenne di Favara, l’obbligo di dimora ad Agrigento. Nella tarda mattinata di ieri, poi, il nuovo arresto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpresi a rubare infissi all'istituto Fermi", arrestati due favaresi

AgrigentoNotizie è in caricamento