rotate-mobile
Cronaca

La rivolta dei pastori, c'è la protesta lungo la statale: "Rovesceremo 3 mila litri di latte"

"Abbiamo gli stessi problemi dei nostri colleghi sardi. Con il latte prodotto in Sicilia e trasportato altrove viene fatto il pecorino romano: ci viene pagato pochissimo, appena tra 62 e 67 centesimi. Siamo stanchi di andare avanti così"

Ci saranno anche gli allevatori della provincia di Agrigento, oltre che quelli del Trapanese e del Palermitano, alla protesta di domani a Poggioreale, lungo la statale Palermo-Sciacca. "Rovesceremo per strada più di 3000 litri di latte – ha detto Domenico Bavetta, promotore dell'iniziativa, già tra gli animatori dell'Unione Pastori Siciliani, organizzazione istituita due anni fa che raggruppa oltre 7.000 produttori - . Abbiamo gli stessi problemi dei nostri colleghi sardi. Con il latte prodotto in Sicilia e trasportato altrove viene fatto il pecorino romano: ci viene pagato pochissimo, appena tra 62 e 67 centesimi. Siamo stanchi di andare avanti così".

Monta la protesta dei pastori agrigentini, convocata un'assemblea 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rivolta dei pastori, c'è la protesta lungo la statale: "Rovesceremo 3 mila litri di latte"

AgrigentoNotizie è in caricamento