menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La rivolta dei pastori, c'è la protesta lungo la statale: "Rovesceremo 3 mila litri di latte"

"Abbiamo gli stessi problemi dei nostri colleghi sardi. Con il latte prodotto in Sicilia e trasportato altrove viene fatto il pecorino romano: ci viene pagato pochissimo, appena tra 62 e 67 centesimi. Siamo stanchi di andare avanti così"

Ci saranno anche gli allevatori della provincia di Agrigento, oltre che quelli del Trapanese e del Palermitano, alla protesta di domani a Poggioreale, lungo la statale Palermo-Sciacca. "Rovesceremo per strada più di 3000 litri di latte – ha detto Domenico Bavetta, promotore dell'iniziativa, già tra gli animatori dell'Unione Pastori Siciliani, organizzazione istituita due anni fa che raggruppa oltre 7.000 produttori - . Abbiamo gli stessi problemi dei nostri colleghi sardi. Con il latte prodotto in Sicilia e trasportato altrove viene fatto il pecorino romano: ci viene pagato pochissimo, appena tra 62 e 67 centesimi. Siamo stanchi di andare avanti così".

Monta la protesta dei pastori agrigentini, convocata un'assemblea 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento