Ritrovata a Casteltermini l'auto del pensionato favarese scomparso

La Chevrolet Matiz grigia, ancora perfettamente integra, era impantanata sul greto di un fiume. Immediatamente i militari dell’Arma hanno rastrellato l’intera zona circostante: dell'anziano però nessuna traccia

Lo scomparso Giuseppe Fallea

E’ stata ritrovata in aperta campagna, sul greto del fiume Platani, praticamente impantanata, l’autovettura -  la Chevrolet Matiz grigia, anno 2005, targata DH249GW – di Giuseppe Fallea: il pensionato ottantaquattrenne di Favara scomparso dal 13 maggio. Qualcuno, passando per caso dalla zona d’aperta campagna, ha notato quell’autovettura ferma e s’è insospettito. Con grande senso civico, non ha ignorato l’utilitaria, ma ha dato l’allarme ai carabinieri.

Un mese dopo la scomparsa di Giuseppe Fallea, i familiari temono che l'uomo possa essere stato ucciso

Fatta la verifica, immediatamente da Casteltermini l’allarme è rimbalzato ad Agrigento prima e a Favara dopo: era l’auto dell’anziano scomparso. Immediatamente i militari dell’Arma hanno rastrellato l’intera zona circostante: contrada Margì. Dell’anziano però nessuna traccia. Poi è calata la sera e le ricerche sono, inevitabilmente, diventate un po’ più complicate. Appare scontato che nelle prossime ore, la Prefettura di Agrigento riattiverà il piano provinciale di ricerca persone scomparse.

L’ottantaquattrenne Giuseppe Fallea non aveva nessun legame con Casteltermini: non aveva cioè familiari o amici in quella zona montana dell’Agrigentino. Non ci sono certezze, non possono essercene al momento, ma appare probabile che l’anziano possa essersi smarrito, arrivando appunto fino a Casteltermini e al greto del fiume Platani dove l’utilitaria si è impantanata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani, la Chevrolet Matiz verrà sottoposta – mentre appunto continueranno le ricerche lungo l’aperta campagna – a tutti gli esami necessari per stabilire se possa o meno essere stata toccata da altre persone. L’auto è però integra e questo lascerebbe appunto ipotizzare che l’anziano l’abbia, forse perché non riusciva più a marciare, abbandonata. Le prossime ore saranno decisive per l’eventuale ritrovamento dell’anziano.

Pensionato scomparso nel nulla? L'appello del figlio: "Se qualcuno lo ha visto, chiamate i carabinieri"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento