rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Punta Bianca, rubate 100 piante donate dalla Forestale: denuncia ai carabinieri

Claudio Lombardo di Mareamico: “Avevamo lavorato duramente per la messa a dimora di palme nane e altre specie aromatiche, ma ora tutto è andato perduto”

I ladri hanno scavato accuratamente per estirparle. Questa mattina l'amara scoperta: sono completamente sparite un centinaio di piante donate dalla Forestale per abbellire la collina di Punta Bianca che continua a non avere pace. E' rimasto soltanto un lungo solco sul terreno, un lungo scavo dove le piante avevano messo radici prima di sparire nel nulla.

"Non sono piante di valore - ha spiegato Claudio Lombardo di Mareamico - ma questo gesto ci amareggia tantissimo. Si trattava prevalentemente di palme nane e specie aromatiche, solitamente vendute a 30 centesimi ciascuna, ma che comunque avevano contribuito a rendere più gradevole e meno arido il paesaggio. E di questo ringrazio ancora la Forestale per la sua donazione.

Per non parlare del grande lavoro che era stato fatto per piantarle. Adesso tutto è stato vanificato per colpa di alcuni balordi che hanno fatte sparire tutte le piante in un attimo, lasciando una desolante piccola trincea sul terreno. Questa mattina ho già presentato denuncia ai carabinieri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta Bianca, rubate 100 piante donate dalla Forestale: denuncia ai carabinieri

AgrigentoNotizie è in caricamento