rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Porto Empedocle, dopo due anni torna lo scuolabus per gli istituti "Livatino" e "Pirandello"

Permetterà a circa 62 bambini residenti nelle zone più disagiate del paese di aggiungere più facilmente le proprie classi

È attivo da questa mattina il nuovo scuolabus per le scuole degli istituti comprensivi "Livatino" e "Pirandello" di Porto Empedocle. La riattivazione del servizio, annunciata qualche giorno fa dal sindaco, Ida Carmina, e dall’assessore alla Solidarietà sociale e all’istruzione, Stefania La Porta, arriva dopo due anni.

Il servizio permetterà a circa 62 bambini residenti nelle zone più disagiate del paese, individuate secondo il regolamento di servizio trasporto comunale già vigente, di raggiungere più facilmente la propria scuola.

"Nonostante le mille difficoltà incontrate, - afferma il sindaco - questo rappresenta un grande passo verso la normalizzazione dei servizi offerti ai nostri cittadini. Adesso si attendono aggiornamenti in merito alla proposta del Movimento 5 Stelle alla Regione circa la ricostituzione del fondo per il trasporto dei pendolari per la scuola secondaria da riattivare per il prossimo anno scolastico per venire così incontro alle famiglie specie quelle più disagiate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Empedocle, dopo due anni torna lo scuolabus per gli istituti "Livatino" e "Pirandello"

AgrigentoNotizie è in caricamento