rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Cinque proiettili davanti alla saracinesca di una pizzeria, avvertimento per 54enne

Potrebbe essere un avvertimento per un tentativo di estorsione? Spetterà soltanto ai carabinieri dare una risposta positiva o negativa. Le indagini vengono portate avanti su un fronte di 360 gradi

Cinque proiettili - calibro 8 - sono stati lasciati davanti la saracinesca chiusa di una pizzeria. Inequivocabile avvertimento per il proprietario del locale: un empedoclino di 54 anni. L'uomo, non appena ha trovato l'inquietante messaggio intimidatorio, non ha potuto far altro che rivolgersi ai carabinieri della stazione cittadina e denunciare quanto gli era appena accaduto.

I militari dell'Arma di Porto Empedocle, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, hanno avvisato la Procura della Repubblica che ha aperto un fascicolo d'inchiesta. Le prime battute investigative dei carabinieri sono consistite nell'ascoltare il cinquantaquattrenne empedoclino e nel perlustrare l'intera area - una zona di periferia - dove sorge la pizzeria. I militari dell'Arma hanno tentato, infatti, d'accertare l'eventuale presenza di telecamere di videosorveglianza. Ma, purtroppo, le indagini non potranno essere aiutare né dalla presenza di impianti pubblici, né dalla presenza di quelli privati.

I carabinieri, seppur nel più fitto riserbo investigativo, ieri, sembravano privilegiare l'ipotesi di un avvertimento maturato per motivi lavorativi. A non lasciare dubbi, in merito, il fatto che i cinque proiettili - alcuni dei quali pare fossero già esplosi - siano stati collocati proprio davanti la saracinesca chiusa della pizzeria. Potrebbe essere un avvertimento per un tentativo di estorsione? Spetterà soltanto ai carabinieri dare una risposta positiva o negativa. Le indagini, ieri, venivano portate comunque avanti su un fronte di trecentosessanta gradi.

Le cinque cartucce calibro 8 sono state, naturalmente, poste sotto sequestro e verranno, nei prossimi giorni, sottoposte ad esami mirati. Non sarà però semplice riuscire a trovare elementi per stabilire la provenienza di quelle cartucce. Ma gli esami tecnici, in questi casi, sono obbligatoriamente di routine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque proiettili davanti alla saracinesca di una pizzeria, avvertimento per 54enne

AgrigentoNotizie è in caricamento