"Allaccio abusivo alla rete elettrica", arrestato autotrasportatore

I controlli dei carabinieri proseguiranno in modo costante per prevenire e contrastare il particolare e diffuso – in ogni angolo dell’Agrigentino - fenomeno

Appena la scorsa settimana era stata arrestata un’intera famiglia: marito, moglie e due figli. Nelle ultime ore, dopo un nuovo blitz dei carabinieri, è finito nei guai un autotrasportatore. Ancora una volta, dopo una raffica di controlli in private abitazioni, i militari dell’Arma hanno scovato un allaccio abusivo, realizzato artigianalmente naturalmente, alla rete elettrica. Appurato il furto aggravato, per l’autotrasportatore quarantunenne, C. Z., è scattato l’arresto e, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stato posto ai domiciliari. Adesso, naturalmente, l’indagato dovrà cercare di spiegare e difendersi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestata un'intera famiglia 

I controlli dei carabinieri proseguiranno in modo costante per prevenire e contrastare il particolare e diffuso – in ogni angolo dell’Agrigentino - fenomeno. Un fenomeno molto spesso determinato dalla crisi finanziaria delle famiglie o dalla “fame” che dir si voglia. Ma si tratta però, pur sempre, di furto e dunque scattano gli arresti o le denunce alla Procura della Repubblica. Verranno, dunque, controllate le abitazioni “sospette”, ma anche tutte le attività commerciali dove, appunto, i tecnici dell’Enel o i carabinieri, subodorano qualcosa di strano o inusuale.

C'era un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestati due operai 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento