menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestata una famiglia

Tutti e quattro gli empedoclini sono stati indagati per l’ipotesi di reato di furto aggravato e su disposizione del sostituto procuratore di turno sono stati posti, almeno in prima battuta, ai domiciliari

I carabinieri scoprono un allaccio abusivo, l’ennesimo nella provincia di Agrigento, alla rete elettrica pubblica e arrestano un intero nucleo familiare: padre, madre e due figli. Tutti e quattro gli empedoclini sono stati indagati per l’ipotesi di reato di furto aggravato e su disposizione del sostituto procuratore di turno – titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto – tutti sono stati posti, almeno in prima battuta, ai domiciliari.

Adesso, naturalmente, il pensionato e la consorte – nonché i propri figli, entrambi operai, - dovranno cercare di spiegare e difendersi. L'unico scopo dei controlli, meticolosi, dei carabinieri è verificare eventuali irregolarità o allacci abusivi. Le ispezioni vengono svolte, in gran parte, con il contributo dei tecnici dell’Enel.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento