Scoppia l'incendio in un bar chiuso, pompieri in azione

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme e a rimettere tutto in sicurezza. Le fiamme si sono innescate per cause accidentali

Divampa l’incendio all’interno di un bar della via Roma e accorrono i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta. E’ accaduto ieri mattina, quando l’attività era chiusa per riposo settimanale. I pompieri sono riusciti, ben presto, a circoscrivere le fiamme e a rimettere tutto in sicurezza. I danni, all’interno del bar, ci sono però naturalmente stati. 

Per i pompieri, la scintilla iniziale sarebbe imputabile – così appariva ieri mattina – a cause accidentali: verosimilmente c’è stato un cortocircuito in quale elettrodomestico utilizzato. In via Roma non sono intervenute le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento