Avaria al motore, il "Sansovino" rientra in emergenza a Porto Empedocle

A bordo del traghetto che, stanotte, è tornato indietro c'erano 68 passeggeri. La Capitaneria ha allertato gli organi competenti affinché venga effettuata una visita alle macchine di bordo

Il traghetto Sansovino

Avaria - ennesimo guasto - al motore di dritta, stanotte, per il traghetto di linea che collega Porto Empedocle con Linosa e Lampedusa. La nave "Sansovino" è dovuta rientrare in emergenza nel porto empedoclino, scortata per sicurezza da un rimorchiatore. La Capitaneria di porto, al comando del capitano di fregata Gennaro Fusco, hanno già dato comunicazione al registro italiano navale affinché venga effettuata una visita alle macchine di bordo per comprendere la natura del problema.

La nave diretta a Lampedusa, con a bordo 68 passeggeri, aveva questa volta anche il triste compito di recuperare le 13 salme delle vittime del naufragio dei giorni scorsi, il cui trasferimento risulta adesso sospeso. 

traghetto sansovino rientro22-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento