Poligono di tiro, il giudice dispone il dissequestro della struttura

La struttura, per presunte carenze di autorizzazioni, era stata bloccata dai carabinieri lo scorso 29 gennaio

Il Gip Stefano Zammuto

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha disposto - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - il dissequestro del poligono di tiro di Montaperto. La struttura era stata sequestrata dai carabinieri lo scorso 29 gennaio. Il gestore, un agrigentino che è rappresentato e difeso dagli avvocati Calogero Vetro e Daniela Morreale, venne, allora, denunciato alla Procura della Repubblica. 

"Poligono di tiro senza autorizzazioni e 1.100 cartucce illegali": scatta sequestro e denuncia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento