menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pietre appuntite per la truffa dello specchietto", denunciate due persone

Si tratta di un uomo e di una donna. A "beccarli" i poliziotti del commissariato di Sciacca

Usavano delle piccole pietre appuntite per truffare gli automobilisti. I poliziotti hanno "beccato", durante un servizio di vigilanza, due persone che - dopo gli accertamenti del caso - sarebbero gli autori della truffa dello specchietto.

Gli agenti hanno ritrovato, dentro l'auto dei due soggetti fermati, delle piccole pietre appuntite per portare a segno i reati. I poliziotti, dunque, hanno fermato e denunciato una donna ed un uomo. Le due persone, fermate a Sciacca, provenivano da altre province e sono state anche sanzionate per la violazione della normativa “anti-covid”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento