Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Palma di Montechiaro

Scritte inneggianti alla mafia, il sindaco: "Una sconfitta per la comunità"

Castellino: "Spero che episodi del genere non si verifichino più e che un giorno si possa leggere chiaro il messaggio che giustizia e legalità appartengono a questo nostro paese”

“Le scritte apparse sui muri della sede distaccata del liceo scientifico Odierna, di Palma di Montechiaro, rappresentano una sconfitta per la comunità. Di fronte ad esse ognuno di noi, per le proprie competenze, non può rimanere indifferente”. Lo dice il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, in merito alle scritte inneggianti la mafia – realizzate con le bombolette spray – sui muri del liceo. 

Scritte inneggianti la mafia, avviate le indagini 

“Auspico che si tratti dell' incoscienza di qualche ragazzo, fomentato magari dai media e da una cattiva percezione della realtà – ha aggiunto il capo dell’amministrazione comunale di Palma di Montechiaro - . In ogni caso, il fatto rappresenta un evento increscioso e spiacevole dal quale, come primo cittadino, mi sento di prendere le distanze senza però smettere di credere che una campagna di educazione e sensibilizzazione alla legalità sia fondamentale e debba essere portata avanti da tutte le istituzioni che operano nel territorio”.

I carabinieri di Palma di Montechiaro - coordinati dal comando compagnia di Licata e, naturalmente, dalla Procura della Repubblica di Agrigento - hanno avviato le indagini per cercare di dare un nome e cognome a chi, verosimilmente più persone, ha portato a segno quel danneggiamento.

“Confido nel lavoro delle autorità e delle istituzioni e nella vicinanza dello Stato che deve essere presente non solo come organo di controllo e di repressione ma anche come organo garante che è vicino alle istituzioni – ha sottolineato, ieri, il sindaco Stefano Castellino - . Prima come cittadino e poi come sindaco di Palma di Montechiaro condanno fortemente il vile gesto. La speranza è che vicende come queste non abbiano più a verificarsi e che un giorno si possa leggere chiaro il messaggio che giustizia e legalità appartengono a questo nostro paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte inneggianti alla mafia, il sindaco: "Una sconfitta per la comunità"
AgrigentoNotizie è in caricamento