rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Operazione "Montagna", Brandara: "Plauso alle forze dell'ordine"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Prima Agrigento, oggi Messina. Al lavoro della Magistratura e dei Carabinieri va il mio plauso per le operazioni antiracket che stanno infliggendo un durissimo colpo ai vertici dei mandamenti e delle famiglie mafiose di Cosa Nostra nell'agrigentino e nel messinese. Solo così è possibile fare piazza pulita fra chi per anni ha messo le mani sul patrimonio, della Sicilia vessando e mettendo in ginocchio un intero popolo".

Lo dice Maria Grazia Brandara, commissario straordinario del Comune di Licata che ha istituito un regolamento in aiuto agli imprenditori vittime del racket che denunciano il pizzo. "Dai blitz – aggiunge il Commissario – emerge la costante pressione del racket del pizzo sui commercianti e imprenditori, le decine e decine di imprese taglieggiate sono un dramma per lo sviluppo del territorio. Le indagini accertano anche i tentativi di acquisire la gestione e il controllo di attività economiche e appalti pubblici: le istituzioni vanno protette e devono fare la loro parte operando nella trasparenza e nell'efficienza, e aiutando gli imprenditori".

"Il Comune di Licata lo fa con un regolamento che aiuta gli imprenditori che denunciano; per loro sono previste agevolazioni economiche e concrete per risollevarsi e rimettere in piedi le loro attività. Se tutti denunciassero diminuirebbe la forza intimidatoria: le forze dell'Ordine e la Magistratura fanno un ottimo lavoro sul territorio, sia sul piano del controllo che dell'indagine, ma se la società sta in silenzio o si gira dall'altra parte il problema continua a permanere. Solo tutti insieme - conclude il Commissario Brandara – uniti, possiamo scongiurare la paura e rovesciare la situazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Montagna", Brandara: "Plauso alle forze dell'ordine"

AgrigentoNotizie è in caricamento