rotate-mobile
Aperta inchiesta / Naro

Tagliano i tiranti e il vigneto viene distrutto: azienda agricola nel mirino?

I carabinieri, nelle prossime ore, cercando di fare chiarezza sul danneggiamento, sentiranno il cinquantatreenne a cui l'area era stata affidata in gestione

Tagliano i tiranti dei pali di testata del vigneto e le viti finendo sul terreno vengono pesantemente danneggiate. Delinquenti all'opera in contrada Tenutella a Naro. Ad essere "colpita" è stata un'azienda agricola che ha sede a Palermo e che aveva affidato in gestione il vigneto ad un ravanusano cinquantenne. 

A denunciare il danneggiamento è stato il legale rappresentante dell'azienda agricola palermitana. Il cinquantatreenne s'è presentato alla caserma dei carabinieri di Naro ed ha riferito, circostanziando, quanto era accaduto in contrada Tenutella. Il danno non è risultato essere ingente, è stato quantificato in circa mille euro. E' stato il gesto, naturalmente, ad essere inquietante. 

I carabinieri della stazione di Naro, coordinati dal comando compagnia di Licata, hanno subito informato la Procura di Agrigento e hanno avviato le indagini per cercare di fare chiarezza sull'accaduto. Scontato che verrà anche, nelle prossime ore, sentito il gestore del vigneto, ossia il ravanusano cinquantatreenne. E questo per capire se abbia avuto o meno, di recente, dei problemi o dissidi o se ha, o meno, subito minacce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliano i tiranti e il vigneto viene distrutto: azienda agricola nel mirino?

AgrigentoNotizie è in caricamento