menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nave quarantena, l'Azzurra ancora nel mare di Lampedusa: 350 migranti a bordo

Ieri sera, il dipartimento Libertà civili del ministero dell'Interno aveva dato il via libera al trasferimento della nave verso Trapani

La nave quarantena Gnv Azzurra è rimasta, per tutta la notte e così farà per l'intera giornata di oggi, davanti alla costa di Lampedusa. Soltanto domani, con il calare del vento, l'imbarcazione che ha già a bordo 350 migranti, tornerà ad attaccare al molo per completare l'imbarco, fino a capienza massima, di altri ospiti dell'hotspot.

Ieri sera, il dipartimento Libertà civili del ministero dell'Interno aveva dato il via libera al trasferimento della nave verso Trapani, ma poi, dopo nuovi contatti fra società e Dipartimento, la nave è rimasta davanti Lampedusa.

I tamponi

I 350 migranti imbarcati ieri sulla nave quarantena Gnv Azzurra sono stati sottoposti tutti a
tampone rinofaringeo anti-Covid. I test sono stati prelevati, dall'imbarcazione che si trova a largo di Lampedusa, da una motovedetta della Guardia di finanza e poi sono stati trasferiti a Palermo con un elicottero per essere analizzati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento