Venerdì, 24 Settembre 2021
Mafia

"Non era una donna boss", la difesa dell'avvocato Porcello chiede la scarcerazione

Udienza al tribunale del riesame per il personaggio centrale dell'operazione "Xydi" che ha ribadito la leadership di Matteo Messina Denaro in Cosa nostra

"Non era una donna boss e non ha fatto parte di Cosa Nostra tantomeno con un incarico direttivo o di "consigliori" del mandamento". L'avvocato Raffaele Bonsignore ha chiesto ai giudici del riesame l'annullamento dell'ordinanza cautelare e, già nelle prossime ore, si potrebbe conoscere la decisione del tribunale.

Quaranta giorni dopo l'operazione "Xydi", che ha disarticolato il nuovo mandamento mafioso di Canicattì e ribadito la leadership di Matteo Messina Denaro in Cosa nostra, l'inchiesta avrà il primo vero vaglio con il contraddittorio in aula dopo le due ordinanze del gip che hanno confermato quasi interamente l'impostazione accusatoria della Dda a carico dei 23 indagati.

Ieri mattina era in programma l'udienza per il personaggio centrale del blitz, ovvero l'avvocato Angela Porcello, finita in carcere con l'accusa di essere stata la cassiera di Cosa Nostra e braccio destro del compagno Giancarlo Buggea, già pregiudicato per mafia, nella gestione della famiglia mafiosa. Il suo difensore, l'avvocato Raffaele Bonsignore, ha illustrato ai giudici del tribunale della libertà di Palermo il ricorso con cui chiede l'annullamento dell'ordinanza cautelare.

Sempre ieri è stato discusso il ricorso dell'avvocato Diego Giarratana che ha chiesto la scarcerazione del ventunenne Diego Cigna, presunto stiddaro al quale si contesta la partecipazione all'associazione mafiosa per due episodi, avvenuti il 29 dicembre e il 7 gennaio quando, insieme ad Antonino Chiazza e Pietro Fazio, avrebbe organizzato un incontro per progettare un danneggiamento e un omicidio. "Nulla di tutto ciò - ha sottolineato il difensore -, peraltro proprio in quei giorni era stato perquisito dalla polizia e non avevano trovato alcuna arma, non ha fatto parte di Cosa Nostra. Quei due incontri sono stati casuali". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non era una donna boss", la difesa dell'avvocato Porcello chiede la scarcerazione

AgrigentoNotizie è in caricamento