Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Licata

All'interno del ristorante senza green pass: multati clienti e titolare del locale

Ad ognuno è stata elevata una sanzione da 400 euro, in un pub è stata scoperta invece una serata danzante organizzata senza chiedere l'autorizzazione e con una moltitudine di persone che se n'è infischiata del distanziamento sociale

Sono stati trovati all'interno di un noto ristorante senza il green pass. Tre le persone che sono state sanzionate: 400 euro a testa. Ma ad essere multato, per lo stesso ammontare, è stato anche il titolare del ristorante che aveva, appunto, permesso l'accesso dei clienti senza verificare - per stare nei locali al chiuso - la disponibilità o meno della certificazione. Ma non è finita perché, durante il Ferragosto, i poliziotti del commissariato di Licata hanno anche accertato che in un noto pub del centro cittadino era stato organizzato, all'esterno, un intrattenimento musicale senza che ne fosse stata chiesta l'autorizzazione. In questo caso, la multa è stata di oltre 1.500 euro, ma è stata elevata anche elevata la sanzione per il mancato rispetto della normativa anti-Covid: non è stato fatto rispettare il distanziamento sociale dei clienti che, di fatto, sono risultati essere pericolosamente accalcati, tutti intenti a ballare.

Durante la notte di Ferragosto, inoltre, sempre i poliziotti del commissariato di Licata hanno elevato 23 sanzioni, di cui 19 per sosta "selvaggia". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'interno del ristorante senza green pass: multati clienti e titolare del locale

AgrigentoNotizie è in caricamento