Libero Consorzio, classificate nuove strutture ricettive

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

l Settore Promozione Turistica del Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha classificato nuove strutture ricettive nei Comuni di Agrigento, Realmonte, Montevago e Lampedusa. Si tratta di Bed and Breakfast e case vacanza, che grazie al lavoro dello staff del Settore Promozione Turistica andranno ad arricchire ulteriormente il quadro delle strutture a disposizione dei visitatori del nostro territorio per 70 nuovi posti letto. 

La classificazione delle strutture ricettive è una specifica competenza delle ex Province Regionali, prevista dalla Legge Regionale n. 27/1996. 

Le determinazioni dirigenziali relative alle nuove classificazioni sono state trasmesse ai Comuni competenti per territorio e ai Servizi Turistici Regionali. 

Queste le nuove strutture ricettive: 

“Suite Dreams”, ad Agrigento. in via Neve n. 56., Tre Stelle, 2 camere, 4 posti letto

“Guest House Artemide”, ad Agrigento in via Gioeni n.57,Tre Stelle, 3 camere, 6 posti letto;

“Manzoni”, ad Agrigento in via Manzoni n. 3, Due Stelle, 2 camere, 4 posti letto;

“ Eraclea”, ad Agrigento in via Eraclea Minoa n.2, Tre Stelle, 4 camere, 7 posti letto;

“Parnasus”, ad Agrigento in via Parco Angeli n. 5/D, Tre Stelle 3 camere , 7 posti letto;

"La Finestra sulla Valle", ad Agrigento al Viale Della Vittoria n. 25, Tre Stelle, 3 camere, 7 posti letto;

“Figli dei Fiori”, a Realmonte in via Stazione n.22, Tre Stelle, 3 camere, 4 posti letto; 

“Pergole”, a Realmonte nella C/da Pergole, Due Stelle, 2 camere, 4 posti letto;

“Bianco B&B”,a Montevago in via Madonna delle Grazie, Due Stelle, 5 camere , 9 posti letto; 

“Le villette di Cala Madonna di Martorana Katia”, case ed appartamenti per vacanze, Una stella con 3 unità immobiliari e 8 posti letto, e nella tipologia affittacamere Una stella con 4 camere e 10 posti letto. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento