Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Infarto cardiaco fulminante stronca vigile del fuoco in vacanza a Lampedusa

Il pompiere cinquantenne, in servizio al comando provinciale di Villaseta, s'è sentito male nell'abitazione dove alloggiava ed è stato portato al Poliambulatorio. Non c'è stato neanche il tempo di far levare in volo l'elisoccorso

Un vigile del fuoco cinquantenne, in vacanza a Lampedusa, è morto, stanotte, a causa di un infarto cardiaco fulminante. Il pompiere, in servizio al comando provinciale di Agrigento, s'è sentito male mentre era nella casa dove, da turista, alloggiava. E' stato portato, in ambulanza, al Poliambulatorio dove a nulla sono valsi i tentativi dei medici di salvarlo. Non c'è stato neanche il tempo per fare levare in volo l'elicottero del 118 e tentare il trasferimento in una struttura ospedaliera meglio attrezzata. La tragedia s'è consumata, infatti, poco dopo l'arrivo del pompiere al Poliambulatorio.  

Sotto choc anche i vigili del fuoco dell'intero comando provinciale di Villaseta, nonché quelli del distaccamento di Lampedusa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto cardiaco fulminante stronca vigile del fuoco in vacanza a Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento