rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Incidenti stradali Maddalusa / SS640

Incidente stradale nella notte sulla Ss640: tre feriti e un denunciato

Scontro frontale tra una Toyota Yaris e una Citroen C3. Tre i feriti: per il più grave la prognosi è di 60 giorni. Denunciato il conducente della Toyota: era ubriaco. Sul posto carabinieri, polizia e 118

E' di tre feriti e un denunciato per guida in stato d'ebbrezza il bilancio dell'incidente stradale avvenuto stanotte, alle 3.30 circa, lungo la Ss640, tra la rotonda di Giunone e lo svincolo per San Leone. A scontrarsi frontalmente, per cause ancora in fase d'accertamento da parte dei carabinieri, sono state una Toyota Yaris e una Citroen C3.

Ad avere la peggio è stata la ragazza che viaggiava sul lato passeggero della Citroen: per lei i medici del "San Giovanni di Dio" hanno disposto una prognosi di 60 giorni, a seguito delle numerose fratture sparse in tutto il corpo. Ferite più lievi, invece, per A.M.M., 26 anni, originaria di Mussomeli ma residente a Grotte, conducente della Citroen, e per P.C., 42 anni, di Porto Empedocle, che guidava la Toyota Yaris. Quest'ultimo, sottoposto al test dell'etilometro, è risultato ubriaco: per questo motivo i carabineri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento lo hanno anche denunciato a piede libero

I tre feriti sono stati soccorsi e poi trasportati in ospedale dagli operatori del 118, intervenuti tempestivamente sul posto insieme ai carabinieri, che hanno effettuato i rilievi, e alla polizia, che ha regolato il traffico. La strada è rimasta chiusa per oltre due ore.

Lo scontro frontale tra due auto sulla Ss640

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale nella notte sulla Ss640: tre feriti e un denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento