menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Fuoco davanti al cancello di casa di un pensionato, è stato appiccato?

I carabinieri hanno avviato le indagini per stabilire se si è trattato di un rogo doloso o se, invece, è arrivato fino a quel posto a causa delle sterpaglie

Fuoco davanti al cancello carrabile di un edificio, a Zingarello, di proprietà di un pensionato settantacinquenne. Del caso si stanno già occupando i carabinieri della stazione del Villaggio Mosè. 

Le fiamme si sono sviluppate davanti al cancello carrabile di un edificio di proprietà di un pensionato di 75 anni. L’incendio si è auto estinto e non c’è stato bisogno dell’intervento dei pompieri. Sul posto si sono però portati i carabinieri della stazione del Villaggio Mosè che hanno avviato le indagini per appurare se quell’incendio sia stato la conseguenza di un rogo di sterpaglie o se invece è stato appositamente appiccato. Servirà del tempo e il progredire delle indagini, naturalmente, per fare chiarezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento