rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

"Furto di corrente elettrica per 4 anni", tre assoluzioni e una condanna

In primo grado erano stati tutti riconosciuti colpevoli, insieme a una quinta persona dello stesso nucleo familiare, di essersi allacciati abusivamente

Un impianto abusivo che collegava direttamente con la rete elettrica, con tanto di materiale cementizio che ne occultava la realizzazione. Il "trucco" per non pagare la corrente sarebbe riuscito per quattro anni, fino al 13 marzo del 2018 quando un controllo della polizia, insieme ai tecnici di Servizio elettrico nazionale, consentì di scoprire l'abuso e scattò la denuncia.

Al centro della presunta ruberia, che avrebbe fruttato poco meno di 6 mila euro, un impianto elettrico abusivo in un uno stabile fra Agrigento e Porto Empedocle. In appello, adesso, è stata esclusa la responsabilità di tre dei cinque imputati accusati del furto.

Un'intera famiglia, composta da cinque persone, che sarebbero riusciti ad architettare lo stratagemma per non pagare la bolletta per tanti anni, era finita a processo per l'accusa di furto aggravato. Si tratta di Maria La Cara, 40 anni; Alex La Cara, 27 anni; Salvatore La Cara, 34 anni, Rosario Aliseo, 46 anni e Lina Pucillo, 33 anni. 

Il giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Manfredi Coffari, in primo grado li aveva riconosciuti colpevoli e condannati a 4 mesi di reclusione ciascuno.

I cinque imputati hanno scelto la strategia processuale del giudizio abbreviato: la pena inflitta, quindi, è stata ridotta di un terzo in base a quanto prevede il codice. In appello, i giudici - pronunciandosi sul ricorso dei difensori, gli avvocati Gianfranco Pilato e Fabio Inglima Modica - hanno riformato in parte il verdetto.

La condanna di Aliseo, che non è stata impugnata, è diventata definitiva. L'unica sentenza confermata è quella nei confronti di Maria La Cara, ritenuta l'unica responsabile dell'allaccio abusivo. Gli altri tre imputati sono stati, invece, assolti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furto di corrente elettrica per 4 anni", tre assoluzioni e una condanna

AgrigentoNotizie è in caricamento