Rissa fra immigrati al piazzale Rosselli? La polizia avvia le ricerche degli esagitati

Gli agenti della sezione "Volanti" hanno raccolto le segnalazioni giunte alla sala operativa e si sono subito precipitati: non è stata trovata nessuna traccia

Una veduta di piazzale Rosselli

"Ci sono degli extracomunitari che si stanno pestando". "Correte, c'è una rissa fra immigrati". Sono state di questo tenore le telefonate arrivate alla sala operativa della polizia di Stato durante il pomeriggio. Gli agrigentini, con la stessa voce, segnalavano un violento alterco - forse, appunto, una vera e propria rissa - fra nordafricani. Ad accorrere sono stati gli agenti della sezione "Volanti" della Questura. 

I poliziotti, immediatamente giunti in piazzale Rosselli, non hanno però trovato nessun immigrato e meno che mai degli esagitati venuti alle mani. Sono stati effettuati i controlli in tutta la zona limitrofa, ma non c'era nessuno "scontro" in corso, né tanto meno persone ferite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento