menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

"In macchina con dei coltellacci", i carabinieri denunciano due uomini

Il ventunenne empedoclino e il 58enne agrigentino sono incappati, mentre erano in auto, in diversi posti di controllo fatti dai militari dell'Arma

Detenzione e porto di oggetti atti ad offendere. E' per questa ipotesi di reato che, ieri sera, due uomini - un empedoclino e un agrigentino - sono stati denunciati, dai carabinieri, alla Procura di Agrigento. Entrambi sono stati trovati in possesso, durante dei controlli su auto, di coltellacci.

Il primo a finire nei guai è stato un ventunenne di Porto Empedocle. I carabinieri della locale stazione lo hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico di 16 centimetri.

L'altro, un agrigentino di 58 anni, è stato invece fermato e controllato al Villaggio Mosè. In questo caso, i militari dell'Arma hanno ritrovato all'interno dell'abitacolo della sua auto un coltello a serramanico di 17 centimetri. I due coltellacci sono stati, naturalmente, posti sotto sequestro, mentre i due sono stati deferiti alla Procura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento