Il Covid-19 non concede tregua, 64 casi sparsi per la provincia: chiusa scuola a Canicattì

Uno dei nuovi infetti di Grotte e una insegnante di scuola elementare. Licata ha superato quota 50 contagiati. Il sindaco: "Fra gli infettati c'è anche un bambino di un anno. Vi scongiuro, limitate le vostre uscite, diminuite i contatti"

Foto archivio

Cinque nuovi casi positivi ad Agrigento che è a quota 49 contagiati, 10 a Canicattì, 4 a Favara, 3 a Grotte che arriva a +5. Sette a Licata che invece è a 53 positivi, 11 a Camastra e 6 a Caltabellotta che è a +4. Ed ancora 1 a Menfi, 1 a Campobello di Licata, 11 a Sambuca di Sicilia, 1 a Cianciana, due a Santa Margherita Belice. Un nuovo positivo anche a Lampedusa e uno a Casteltermini

+5 ad Agrigento

"Anche oggi si sono registrati nuovi casi di contagiati. Altri cinque agrigentini sono risultati positivi al coronavirus e saranno costretti a trascorrere la malattia in casa. Non si registra nessun nuovo ricovero in ospedale, mentre due ammalati sono fortunatamente guariti - ha spiegato il sindaco Franco Micciché - . Il totale di oggi è quindi di 49 persone colpite dal Covid-19, delle quali 46 restano nelle proprie case mentre tre sono ancora ricoverate. Una ad Agrigento, una a Caltanissetta e una a Canicattì. L’appello che faccio ogni giorno è quello di rispettare sempre le norme anti contagio per salvare noi e i nostri cari".

La curva dei contagi continua a crescere: i posti letto Covid al San Giovanni di Dio verranno portati ad 80

+11 a Sambuca di Sicilia

Sei persone si sono lasciate alle spalle l'incubo coronavirus a Sambuca di Sicilia, ma l'Asp ha comunicato altri 11 casi al sindaco Leo Ciaccio. "Otto persone fanno parte dello stesso nucleo familiare, qualcuno con lievi sintomi gli altri stanno bene; 1 persona di 22 anni e 1 di 73 anni sono in quarantena da 10 giorni e stanno bene - ha spiegato il primo cittadino - . 1 persona di 41 anni con sintomi è ricoverata in ospedale".

53 positivi a Licata, 7 nuovi casi

"Il momento è delicato. A Licata i positivi, fino a questo momento, sono 50 con precisione. Tutti, tranne due, sono positivi che non sono a rischio. Qualcuno ha la febbre, qualcuno ha dei malesseri leggeri e sono stati ricoverati - sono 4 - in strutture dove c'è solo assistenza di medici, non di anestesisti - ha spiegato il sindaco Pino Galanti - . Fra gli infettati c'è anche un bambino di un anno. Vi scongiuro, limitate le vostre uscite, diminuite i contatti. No agli assembramenti, cosa che hanno fatto i più giovani". In serata i numeri sono stati aggiornati. "L’Asp ha appena comunicato 7 nuovi casi di contagio. Sono in corso - spiega la polizia municipale - le notifiche dei provvedimenti di obbligo di permanenza domiciliare. Il numero complessivo è ora di 53 soggetti positivi.

+1 a Casteltermini 

Secondo caso di Covid-19 a Casteltermini. "La persona è stata sottoposta ad isolamento fiduciario e l'Asp sta già tracciando i suoi contatti per avvissarli" - ha reso noto il sindaco Gioacchino Nicastro - . 

Nuovi contagi a Grotte 

"Si tratta di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare, persone che erano già in isolamento da diversi giorni e quindi monitorari dall'Asp - ha reso noto il sindaco Alfonso Provvidenza - . Abbiamo anche ricevuto l'esito negativo di un altro tampone, pertanto il numero dei soggetti in quarantena è attualmente di 18". I casi di positivi al coronavirus, a Grotte, tornano dunque a salire e sono 5. "Una delle persone coinvolte è una insegnante della scuola elementare, già comunque monitorata dall'Asp da diversi giorni prima dell'esito del tampone molecolare - ha reso noto il sindaco Provvidenza - . L'ultimo giorno di servizio risulta essere stato il 20 ottobre e successivamente non sono stati registrati contatti con gli alunni e gli altri insegnanti. Sono passati quindi 14 giorni dall'ultimo contatto, pertanto il referente aziendale per la scuola dell'Asp ci ha confermato che il protocollo ministeriale non prevede alcuna interruzione dell'attività scolastica anche perché nei dieci giorni successivi al 20 ottobre i pediatri non hanno comunicato nessun caso di bambini sintomatici così come nulla è stato comunicato dai medici di base. Per garantire la massima sicurezza, in questi giorni abbiamo provveduto alla sanificazione di tutte le scuole". 

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 56 positivi e 14 ricoverati nel giro di poche ore

Camastra è arrivata a 11 

Anche Cianciana che, fino ad ieri, aveva soltanto 4 casi (dato inserito nel bollettinoi dell'Asp), ha avuto prima un +2 e poi un +5, arrivando a un totale di 11 contagiati. Sette le persone in quarantena. 

Aumentano i contagi a Caltabellotta

Sono saliti a 6 i casi di Covid-19 a Caltabellotta. "Da notizie frammentarie e ufficiose il dato sui positivi potrebbe aumentare nelle prossime ore, - avevano reso noto in mattinata dal Comune - pertanto invitiamo tutti i cittadini alla massima prudenza, la situazione è seria e come tale deve essere affrontata".

+1 a Cianciana

"Un nostro concittadino proveniente da un altro comune è risultato positivo al Covid-19. Il paziente non ha avuto contatti con altre persone e nemmeno con nessun familiare. E' stato disposto un periodo di isolamento domiciliare, sarà effettuato un nuovo tampone al termine della quarantena obbligatoria". Lo ha reso noto il sindaco Francesco Martorana. 

A Menfi un caso accertato e uno sospetto

A Menfi c'è un caso accertato di positività e un altro in corso di verifica che è stato annunciato informalmente dall'Asp al Comune. A darne notizia è proprio il sindaco Marilena Mauceri.

Favara, il sindaco smentisce: "Non ho il Covid". Ma ci sono 4 casi

Altri due positivi a Favara, due ieri e due oggi in sostanza. Ad annunciarlo è il sindaco Anna Alba che, peraltro, smentisce le indiscrezioni secondo cui la stessa sia stata contagiata. "Ho ricevuto tanti messaggi, vi assicuro che non è vero". Dei due nuovi "veri" contagiati, sempre secondo quanto spiega il sindaco uno è del tutto asintomatico e l'altro ha lievi sintomi. Si registra anche una guarigione.

Campobello, un altro contagiato

"L'Asp ha notificato ufficialmente un altro caso. È in isolamento da diversi giorni e per fortuna sta bene. Auguro una pronta guarigione. Ad oggi siamo a 10 contagiati". L'annuncio è del sindaco di Campobello, Giovanni Picone che aggiunge: "Il virus non arretra. Manteniamo alta l’attenzione. Facciamolo per noi, per i nostri cari e per chi ci sta intorno". 

Canicattì, altri dieci casi: il sindaco chiude una scuola

"Oggi si registrano ulteriori dieci nuovi contagi al Covid19. Nessun decesso e nessuna guarigione". Lo annuncia il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura. "La maggior parte di questi nuovi casi - aggiunge - sono riconducibili all'indagine epidemiologica condotta in questi giorni. Riteniamo, purtroppo, che i numeri possano continuare ad aumentare. Proprio oggi pomeriggio ho disposto la chiusura della scuola dell'infanzia plesso "La Carrubba" nel quale è stato accertato la positività di una operatrice scolastica, non residente in città". A Canicattì si è arrivati a quota 52 infetti. 

Santa Margherita, altri due casi

Due nuovi positivi a Santa Margherita Belice. Si tratta di un anziano di 84 anni e una donna di 30. Una persone, invece, è guarita. Sono 44, in tutto, gli attuali positivi.

Nuovo caso a Lampedusa 

"Nell’ambito dell’attività di screening portata avanti attraverso l’Usca del Poliambulatorio, su 71 tamponi effettuati uno è risultato positivo" - ha reso noto il sindaco Totò Martello che non ha specificato a quanti casi, in totale, è arrivata Lampedusa.

(Ore 22,30)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento