rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cianciana

Raid dei ladri ai Municipi di Cianciana e Bivona, rubati i soldi delle macchinette del caffè

Avviate le indagini per risalire agli autori del furto, l'ipotesi è che possa esserci stata una sola regia

Banda delle macchinette in azione fra Cianciana e Bivona. Ad essere visitati, con lo stesso modus operandi, sono stati i due Municipi.

I ladri sono riusciti a razziare, in maniera indisturbata, i distributori automatici di caffè, bibite e snack. C’è la quasi certezza che ad agire possa essere stata la stessa “mano” criminale. 

Sui due furti stanno indagando i carabinieri, coordinati dal comando compagnia di Cammarata. 

I ladri, tanto al palazzo di città di Cianciana quanto in quello di Bivona, sono entrati in azione nelle ore notturne dello scorso fine settimana, hanno rovistato un po’ dappertutto, poi hanno scassinato e prelevato gli spiccioli delle macchinette. Appare scontato - stando a quanto è filtrato dalla primissima attività investigativa - che i ladri cercavano solo soldi visto che nei Municipi non è stato rubato altro. 

Sulla base dei primi accertamenti compiuti dagli investigatori sia il Comune di Cianciana che quello di Bivona sarebbero sprovvisti di impianti di videosorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid dei ladri ai Municipi di Cianciana e Bivona, rubati i soldi delle macchinette del caffè

AgrigentoNotizie è in caricamento