Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Sanità, l'appello della Cgil: "Fermare i trasferimenti degli infermieri"

Il segretario generale della Funzione pubblica Enzo Iacono scrive una lettera al commissario dell'Asp

"La mobilità del personale infermieristico va revocata". L'appello è del segretario generale della Funzione pubblica della Cgil Enzo Iacono che ha inviato una lettera al commissario dell'Asp Gervasio Venuti. 

"I provvedimenti di trasferimento - dice -  hanno coinvolto infermieri che da tantissimi anni a causa di patologie o età, erano stati assegnati al territorio ed all’ospedale. Per cui, gli infermieri del territorio di Licata, furono trasferiti al presidio ospedaliero di Licata, coloro che già erano in servizio allo stesso presidio, furono trasferiti verso Agrigento. Considerato che si sono fatte diverse stabilizzazioni di infermieri, nonché, assunzioni con contratti a termine e ulteriori assunzioni sono in programma - agiunge - si invita ad emanare delle disposizioni di riassegnazione del personale infermieristico, nella propria sede di lavoro precedente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, l'appello della Cgil: "Fermare i trasferimenti degli infermieri"
AgrigentoNotizie è in caricamento