rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Caso migranti, Baldassano: "Controlli più incisivi nel segno della legalità"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Carlo Baldassano, a Capo del Movimento Europeo per la giustizia a tutela dei cittadini per la Provincia, interviene sui migranti sbarcati sulle nostre zone invadendo la piazza Marconi con gravi disagi di ordine pubblico.
Baldassano, rivolgendosi al Prefetto Diomede ed al Questore, chiede controlli più incisivi nel territorio nel rispetto della legalità, rassicurando tutti i cittadini preoccupati del grave fenomeno dell'immigrazione nel nostro paese, appoggiando la linea e l'intervento del Sindaco Calogero Firretto.
Agrigento, terra di Pirandello, è diventata invivibile, con migranti ovunque sparsi per il paese, molti dei quali, senza permesso di soggiorno, di mendicanti e rumeni nelle vie del centro storico persino minorenni, di parcheggiatori abusivi e di un'illegalità sempre più diffusa.
Il Presidente del Movimento Europeo per la giustizia a tutela dei cittadini, richiama anche l'attenzione della Magistratura agrigentina, ad applicare pene degne e severe per una giustizia garantista che dia un segnale ad un paese in estrema sofferenza e senza prospettive.
Il Movimento Europeo per la giustizia, in questo momento non certamente favorevole per il nostro paese, è vicino a tutti i cittadini indignati, da una classe politica e dirigente, che ha il diritto e dovere, di tutelare con maggiori strumenti, spirito di servizio e dedizione, le istanze di tutti i cittadini.
Baldassano, addetto ai lavori, suggerisce l'Osservatorio della legalità, che raggruppa le maggiori istituzioni del paese, con un codice etico comportamentale, degne umanamente e professionalmente del ruolo da ricoprire. 
Questo è l'obiettivo più importante che Baldassano lavora da tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso migranti, Baldassano: "Controlli più incisivi nel segno della legalità"

AgrigentoNotizie è in caricamento