rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Racalmuto

Notte di roghi tra Grotte e Racalmuto con sei auto distrutte: individuato il presunto responsabile

I militari del Nucleo operativo di Canicattì hanno notificato un avviso di garanzia ad un pregiudicato: riscontri sarebbero emersi durante una perquisizione

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Canicattì hanno notificato l’avviso di garanzia ad un pregiudicato di Racalmuto, indagato per gli incendi "seriali" compiuti nella notte del 13 aprile tra Racalmuto e Grotte.

Già durante il sopralluogo, i militari delle locali stazioni, raccolsero alcune tracce lasciate dal presunto autore, identificato nel corso di una rapida indagine oggi sostenuta, dicono gli inquirenti in una nota, da "ulteriori elementi grazie alla perquisizione dell’abitazione del presunto responsabile, disposta dalla Procura della Repubblica di Agrigento".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di roghi tra Grotte e Racalmuto con sei auto distrutte: individuato il presunto responsabile

AgrigentoNotizie è in caricamento