Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Canicattì

Seguono il macellaio, lo puntano con coltello e taglierino e gli portano via l'incasso: in tre arraffano 8 mila euro

L'uomo aveva appena chiuso l'attività commerciale e si stava dirigendo, verosimilmente come d'abitudine, verso casa quando è stato bloccato dai malviventi che, in sella a due scooter, hanno agito a volto coperto

Tre malviventi, a volto coperto e armati di coltello e taglierino, hanno rapinato un macellaio. Il delinquenti sono riusciti a portar via l'incasso dell'intera giornata di lavoro dell'uomo: 8 mila euro. E' accaduto tutto nella serata di sabato. Del fatto di microcriminalità si stanno già occupando - con le investigazioni del caso - i poliziotti del commissariato di Canicattì.

Il macellaio, stando a quanto è emerso, aveva appena chiuso l'attività commerciale e in auto si stava dirigendo - verosimilmente come d'abitudine - verso casa. Sarebbe stato però seguito da tre malviventi, con il volto coperto e armati di coltello e taglierino, in sella a due scooter. I tre sono riusciti a bloccarlo e minacciandolo, con tanto di armi puntate sotto il naso del commerciante, si sono fatti consegnare l’incasso: 8 mila euro. Sono scappati senza lasciare tracce. 

I poliziotti del commissariato di Canicattì, appare scontato, stanno passando in rassegna gli impianti di video sorveglianza pubblici e privati per provare a scovare qualche traccia o qualche indizio che possa permettere l'identificazione se non di tutti e tre i rapinatori, almeno di qualcuno di loro o degli scooter utilizzati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seguono il macellaio, lo puntano con coltello e taglierino e gli portano via l'incasso: in tre arraffano 8 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento