menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Camion carico di frutta va in fiamme sulla statale per una cicca di sigaretta

Dopo essersi accorto che dal telone uscivano fumo e fiamme, l'autotrasportatore si è fermato sul bordo della strada ed ha cominciato a buttare giù dal mezzo le cassette di legno e di plastica in fiamme

Sarebbe una sigaretta la causa dell'incendio che si è propagato su un camion carico di frutta, che viaggiava sulla statale 115, nel territorio di Siculiana. Ieri mattina - si legge sul quotidiniano La Sicilia - un commerciante, dopo aver gettato una cicca di sigaretta dal finestrino, ha rischiato di mandare in fumo il suo automezzo e la merce trasportata.

Dopo essersi accorto che dal telone uscivano fumo e fiamme, l'autotrasportatore si è fermato sul bordo della strada ed ha cominciato a buttare giù dal mezzo le cassette di legno e di plastica in fiamme. Fortunatamente è riuscito a svuotare il mezzo, prima che le fiamme si diffondessero. L'ipotesi più accreditata è che il mozzicone gettato dal finestrino, sia finito tra la carta e la plastica presente nelle cassette. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento