rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Aragona

Aragona non dimentica, il 27 settembre messa in ricordo dei fratellini Mulone

La celebrazione si terrà alle ore 18, nella sede della chiesa Madre. Parteciperanno anche le forze dell'Ordine e il sindaco della città, Peppe Pendolino

Si terrà giorno 27 settembre, stesso tragico giorno di 3 anni fa, la messa in memoria di Carmelo e Laura Mulone, i due piccoli di 7 e 10 anni uccisi dall'esplosione dei vulcanelli della riserva naturale delle Maccalube. Era un sabato mattina quando i due bambini, accompagnati dal padre Rosario, per fare un regalo al piccolo Carmelo, si recarono nella riserva gestita da Legambiente per una gita che si sarebbe trasformata in tragedia. A tre anni di distanza, Aragona ricorderà ancora una volta la scomparsa dei due piccoli, con una messa che si terrà nella chiesa Madre di Aragona, alle ore 18. Alla celebrazione, oltre i familiari dei due piccoli, parteciperanno anche i rappresentanti delle forze dell'Ordine e il sindaco di Aragona, Peppe Pendolino. 

Pochi giorni fa ha alzato ancora una volta la voce, chiedendo giustizia, la madre di Laura e Carmelo Mulone, Giovanna Lucchese, che dopo la tragedia di Pozzuoli ha detto di aver rivissuto quei questi tragici momenti di tre anni fa, rimarcando ancora una volta più sicurezza per i siti naturalistici e ribattendo che chi ha delle responsabilità deve pagare.

La strage delle Maccalube, Fontana: "Chiedevo ogni anno alla Regione di finanziare sicurezza"

Intanto fra pochi giorni, dopo la pausa estiva, riprenderà il processo per la tragedia che vede imputati Daniele Gucciardo, dipendente del sito, Mimmo Fontana, ex direttore regionale di Legambiente, e Francesco Gendusa, dirigente regionale, esperto di aree naturalistiche. La prossima udienza è fissata per il 3 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aragona non dimentica, il 27 settembre messa in ricordo dei fratellini Mulone

AgrigentoNotizie è in caricamento