Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Le "Albe" con il risveglio degli Dei approdano anche a Taormina: ecco i protagonisti

La "Casa del musical" di Marco Savatteri ha allestito lo spettacolo, in scena alle prime luci del mattino, su uno dei più prestigiosi palcoscenici della Sicilia. Un progetto di grande successo che riporta in vita gli eroi della mitologia greca con un pensiero alle donne afghane

Una squadra quasi infinita, tra artisti e maestranze, per uno spettacolo nato nella Valle dei Templi e ora, pienamente maturo, capace d’incantare altre platee e scenari mozzafiato in tutta l’isola.

L’ultimo allestimento dello spettacolo “Al passo coi templi - Il risveglio degli dei” è andato in scena, come sempre alle prime luci dell’alba, al teatro Antico di Taormina, con gli attori che avevano alle loro spalle l’Etna in tutto il suo splendore.

In più di 800 si sono messi in fila a partire dalle 4 del mattino per assistere allo spettacolo prodotto dalla "Casa del musical" insieme alla Fondazione Taormina Arte Sicilia. In scena i protagonisti del Mito: dei ed eroi che parlano agli uomini di oggi, immaginando di tornare in vita dopo secoli e ripercorrendo la storia degli umani dall’età dell’oro all’era del Covid: pandemie, guerre, un’umanità perduta e da ritrovare così come l’equilibrio con la natura.

Una novità rispetto al testo originale: un passaggio sull’Afghanistan e la tragedia che in queste ore stanno vivendo le donne di quel paese. È Cassandra a ricordare a tutti il ruolo civile del teatro davanti alle grandi tragedie della storia. È lei a interpretare le parole della ragazza afghana che hanno fatto il giro del web e a ricordare insieme alle donne troiane, “Le donne afghane, umane, dimenticate..”.

Un passaggio a sorpresa, concordato poche ore prima, per lanciare un appello dal teatro Antico di Taormina: “Non si può restare indifferenti - ha detto il regista Marco Savattaeri - davanti a ciò che sta accadendo. Il teatro non è solo catarsi, deve avere un ruolo civile, risvegliare le coscienze. Mi auguro davvero che il Governo italiano, i Governi occidentali intervengano per creare corridoi umanitari e mettere in salvo i più fragili: donne, bambini, anziani, malati. Con Fondazione Taormina Arte Sicilia è nata una bella sintonia che proseguirà presto con la co-produzione di una nuova opera ispirata stavolta al capolavoro di Dante”.  

Con la drammaturgia, le musiche originali e la regia di Marco Savatteri, questo spettacolo annovera un cast artistico e tecnico particolarmente nutrito.

Eccolo in dettaglio:

  • Hera: Rossana Potenza
  • Arpista: Licia Gueli 
  • Demetra: Anna Maria di Nolfo 
  • Ananke: Antonella Anastasi 
  • Medea/Hestia/Circe: Francesca Licari 
  • Andromaca/Baccante/Psiche: Sabrina Spampinato
  • Antigone: Chiara Peritore
  • Cassandra: Gloria Cacciatore
  • Afrodite/Penelope / Coro: Chiara Lo Faso
  • Artemide / Dafne: Claudia D’Agostino
  • Medusa/Parche: Sofia Torromacco
  • Coro: Annalisa Bono
  • Atena: Martina Di Caro  
  • Coro: Miriana Prestia 
  • Zeus/Ulisse/Edipo: Silvio Laviano
  • Satiro/Dioniso: Gianleo Licata
  • Prometeo/Achille: Turi Scandura 
  • Orfeo/Narciso: Ernesto Marciante  
  • Apollo/Amore: Gabriel Glorioso
  • Hermes/Ade: Matteo Bertolotti
  • Paride/Ares/Ettore: Gerlando Chianetta
  • Fauno/Coro: Vincenzo Vanadia
  • Poseidone/Coro: Dario Coco
  • Coro: Nicolas Esposto 

Progetto Archè: 

  • Marcello Arcuri 
  • Giada Bonomo 
  • Francesco Di Maida
  • Giorgia Gallo 
  • Alessandra Lupo
  • Gloria Vilardo 
  • Mario Sinatra

Casa del Musical:

  • Giorgia Monreale 
  • Beatrice Palumbo
  • Aurora Principato 
  • Angelica Ribisi 
  • Giulia Rizzuto 
  • Valeria Vassallo
  • Victoria Vassallo
  • Gaia Limblici
  • Giuliana Collea

Tecnici e maestranze:

  • Costumi e accessori: Valentina Pollicino
  • Coreografie Gabriel Glorioso
  • Arrangiamenti corali: Ernesto Marciante
  • Orchestrazioni: Enrico M.R. Fallea
  • Combattimento scenico/coreografie di fuoco: Turi Scandura
  • Direttore di Scena: Sofia Cacciatore
  • Aiuto regia: Gabriel Glorioso e Giuseppe Orsillo
  • Light & Sound Design: Pro Studios Vassallo 
  • Scenografia: Barbara Spallitta
  • Project manager: Margherita Orlando
  • Direzione di Produzione: Dino Mallia
  • Photo Credit: Renato Rosati e Marco Pagano
  • Grafic Designer: Emmanuele D’Urso
  • Ufficio Stampa: Gioia Sgarlata
  • Social Media Manager: Gerlando Chianetta
  • Accompagnatori: Vanessa Puma, Loredana Russo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "Albe" con il risveglio degli Dei approdano anche a Taormina: ecco i protagonisti

AgrigentoNotizie è in caricamento