L'incendio mortale di via San Girolamo, sgomberate due famiglie

A firmare l'ordinanza che inibisce l'accesso ai 10 appartamenti è stato il sindaco Lillo Firetto. Gli abitanti, accompagnati dai vigili del fuoco, hanno recuperato i loro beni

La palazzina dove si è verificato l'incendio

Due famiglie sono state sgomberate. A firmare l’ordinanza, ieri pomeriggio, è stato il sindaco Lillo Firetto. Già dalla mattina però nessuno dei proprietari dei 10 appartamenti – essendo appunto lo stabile posto sotto sequestro – ha potuto far accesso nel palazzo. Con l’assistenza dei pompieri, le famiglie residenti hanno recuperato i propri beni e poi hanno appunto dovuto lasciare il palazzo. Lo stabile, dichiarato inagibile, è stato posto sotto sequestro dai poliziotti della sezione Volanti della Questura. 

Fiamme all'interno di una casa: ritrovato il cadavere carbonizzato di pensionata 93enne

Per l’intera giornata, e non soltanto sui social, non si parlava d’altro che della necessità, per i vigili del fuoco, di avere mezzi più piccoli, capaci di percorrere le viuzze del centro. La tragedia che ha ucciso la pensionata 93enne ha, di fatto, sollevato un problema mai risolto per “Girgenti”. Ieri pomeriggio sembrava farsi largo l’idea di una petizione: di una raccolta firme per chiedere proprio che il comando provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento venga dotato di un mezzo capace si intrufolarsi fra viuzze e vicoli.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento