Rigate le carrozzerie di due auto, "maniaco del chiodo" in azione?

O i due episodi che, fra l’altro, si sono verificati in punti diversi della città non hanno affatto alcun collegamento? Indaga la polizia

(foto archivio)

C’è un “maniaco del chiodo” in azione? Oppure i due episodi che, fra l’altro, si sono verificati in punti diversi della città non hanno affatto alcun collegamento? Queste, ma non soltanto, le domande che ieri si ponevano i poliziotti della sezione Volanti che hanno raccolto le due denunce e hanno avviato l’attività investigativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un danneggiamento è stato messo a segno, all’una e trenta circa, in via Renato Candida. Ad essere rigata in più punti della carrozzeria, lungo una fiancata nello specifico, è stata una Audi A3 di proprietà di un agrigentino di 25 anni. Nessun dubbio, non per i poliziotti, sul fatto che sia stato utilizzato un chiodo. Alle 23 circa, invece, è stata danneggiata – con le stesse identiche modalità – un’altra autovettura, una Volkswagen Tiguan, di proprietà di una quarantottenne agrigentina. Quest’ultimo episodio si è registrato in via Zante, sempre ad Agrigento. I poliziotti della sezione Volanti della Questura, dopo aver raccolto la doppia denuncia, stanno cercando di capire chi possa essere stato l’autore o gli autori del danneggiamento e, naturalmente, se fra i due episodi sia ipotizzabile o meno un collegamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento