Statale 640, impossibile fermare gli incivili: piazzole sempre piene di rifiuti

Nonostante i tanti annunci non si è ancora riusciti a trovare una soluzione per fronteggiare il fenomeno dell'abbandono di sacchetti lungo la "Strada degli Scrittori"

Alcuni dei rifiuti abbandonati

Le promesse collezionate negli anni sono state numerose. Almeno una per ogni sacchetto di spazzatura che ancora oggi marcisce al sole. Stiamo parlando degli impegni presi per garantire la pulizia e il decoro della statale 640 o "Strada degli scrittori", che da Racalmuto a Porto Empedocle si trasforma, anche, in una grande discarica e cielo aperto.

Molti spiazzi, infatti, vengono utilizzati per lo smaltimento di ogni tipo di rifiuto da parte degli automobilisti di passaggio, senza che però nessuno provveda ad arginare il fenomeno. Si, periodicamente vengono rimossi i sacchetti (almeno in alcuni tratti) ma di sanzioni o azioni di presidio non vi è traccia.

Mesi fa, ben prima del "lockdown", durante una riunione congiuta alla Srr si discusse dell'ipotesi di mettere in campo addirittura l'esercito, ma la provocazione rimase tale e la spazzatura, soprattutto, è rimasta per strada, facendo pessima mostra di sè a chiunque passi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento