rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sciacca Sciacca

Vie Amendola e Ovidio, ultimati lavori e si apre prima del previsto

“Ci sono stati dei disagi – dichiarano Valenti e Brunetto –, ma erano lavori che si dovevano fare, in quanto necessari e urgenti"

Si concludono le opere per la sistemazione degli impianti fognari nell’area dell’incrocio compreso tra le strade via Amendola, via Ovidio, via Giovanni XXIII. La viabilità ritornerà alla normalità domani pomeriggio, prima dei dieci giorni previsti inizialmente. È quanto comunicano dal sindaco Francesca Valenti e dall’assessore ai servizi a rete Carmelo Brunetto.

“Ci sono stati dei disagi e si è parlato solo di disagi in questi giorni – dichiarano –. Ma erano lavori che si dovevano fare, in quanto necessari e urgenti, in un punto nevralgico per la viabilità cittadina. Opere importanti, richieste insistentemente dall’Amministrazione comunale al gestore del servizio idrico integrato che, in quest’ultimo intervento,tramite una propria ditta,  ha eliminato uno sversamento fognario che avrebbe potuto provocare problemi igienico-sanitari agli abitanti delle vie Ariosto e Tacito. Un intervento che richiedeva grande cautela, oltre che competenza, per la presenza in tutta l’area di una serie di sottoservizi: metano, telefonia, fibra, cavi elettrici dell’alta tensione ecc. La ditta, la Gsp, che ringraziamo per la serietà, è riuscita a ultimare il lavoro non provocando problemi accessori di alcun genere, prima del tempo preventivato e riducendo il più possibile i disagi: era infatti prevista, inizialmente, la chiusura della via Giovanni XXIII. Ma la ditta è venuta incontro alle nostre richieste riducendo l’area del cantiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vie Amendola e Ovidio, ultimati lavori e si apre prima del previsto

AgrigentoNotizie è in caricamento